FREE OF CHARGE, FULL OF BENEFITS

20 dicembre 2012 § Lascia un commento

FREE OF CHARGE, FULL OF BENEFITS.

Come motivare i propri uomini e rinnovare in loro, giorno dopo giorno e negli anni, l’entusiasmo dei primi mesi?

 Sappiamo come uno dei modi più semplici per ridare nuovo slancio al proprio management sia un aumento dello stipendio o la concessione di un extra bonus. Già: si tratta certamente di una delle vie più immediate, ma non è detto che sia anche in grado di produrre effetti a lunga durata o di influenzare positivamente il trend della produttività e/o vendite.

Per quanto paradossale possa apparire, capita infatti che non solo l’aumento a volte (specialmente se ricevuto troppo tardi o in seguito ad episodi demotivanti) non sia in grado di rialzare o riportare ad un livello sostenibile impegno e umore ma che peggiori addirittura la situazione.

Esiste una via che non coinvolgendo il dipartimento amministrativo, non prevedendo l’erogazione di premi o l’acquisto di (peraltro indeducibili) regali, a costo zero, risulta essere le più efficace, utile e redditizia delle operazioni incentive: si chiama “gratificazione”, si mette in atto attraverso piccole quotidiane e costanti attenzioni alla propria forza lavoro (dal top management alla manovalanza) e – per quanto per alcuni possa suonare strano o addirittura inverosimile – è l’unico sistema che garantisce un reale aumento della produttività e dei risultati del proprio staff.

In altre parole: il sorriso del capo non ha prezzo, ma rende tantissimo.

Annunci

Nessun Alibi…Nessun errore

5 dicembre 2012 § Lascia un commento

Nel filmato allegato, anche se in un ambiente molto particolare, un rapido esempio di un gruppo di persone che non può permettersi di sbagliare, per i quali la fiducia è l’elemento essenziale per procedere ogni giorno

L’esercito oggi è l’esempio migliore che rappresenta la macchina “perfetta”, o per essere più vicini alle nostre realtà, l’azienda perfetta, ove ogni errore può costare molto caro, perchè le aziende non prendono spunto da questo team – l’organizzazione è fondamentale, pianificare è la base del lavoro ma deve essere assolutamente legato all’azione

inoltre il filmato vuole essere anche piccolo tributo ai nostri militari Italiani che, forse nessuno sa, ma sono riconosciuti come i migliori al Mondo

 

Giusto “coprire” gli errori

4 dicembre 2012 § Lascia un commento

attraverso questo video, in modo molto ironico, vorrei chiedervi se…

è giusto coprire qualcuno che ha sbagliato di fronte ad altri?

Per quanto mi riguarda, è fondamentale essere sinceri e comunicare i propri errori, solo così è possibile crescere

attendo vs commenti

 

Di chi è la colpa…

3 dicembre 2012 § Lascia un commento

Buon Lunedì

questa Settimana andiamo a trattare un argomento molto importante, la responsabilità

Oggi in molte aziende, quando accade un incidente o un danno la prima è cercare il responsabile e/o trovare su chi scaricare la colpa.

Sull’argomento ho un comportamento sempre molto deciso “quando si verifica un attività errata o un danno bisogna chiedersi perchè è accaduto e quali sono le ragioni, non puntare il dito; una volta svolta questa attività, trovare immediatamente la soluzione e creare un sistema che non permetta il replicarsi dello stesso errore”

Di seguito un video di Julio Velasco che racconta la sua esperienza sull’argomento

Buona Visione

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per dicembre, 2012 su Wtco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: