Il consulente a KM 0 = Lean per eccellenza

30 novembre 2011 § Lascia un commento

Quando si parla di consulenza e nello specifico di Consulenza focallizzata alla Lean Organization si parla di riduzione degli sprechi, riduzione dei costi, miglioramento continuo, e di consuguenza impatto sull’ambiente, di un nuovo approccio e in molti casi in un nuovo modo di vivere.

Provate a pensare da dove provengono i consulenti delle vostre aziende, è raro trovare un consulente che percorra non meno di 100 km rispetto ai suoi clienti, e la cosa divertente è che le aziende delle nostre città prendono consulenti di altre città senza cercare in primis nella realtà che li circonda.

Questo breve post, è volto a invitare le Aziende, di qualsiasi natura, a guardare nel tessuto locale prima di adentrarsi in altre città per trovare le competenze di cui hanno di bisogno – se nonostante la ricerca non avranno trovato quanto di bisogno allora avrà senso guardarsi intorno.

Ecco alcuni buoni motivi:

– risparmio nei rimborsi spese

– Impatto ambientale contenuto

– Possibilità di avere un contatto più stretto e incontri più frequenti se necessario

– Incrementare ulteriormente il traffico delle autostrade

Qualora qualcuno di vi avesse altri buoni motivi, non esisti a scrivere

Annunci

Imprenditori si nasce o si diventa?

22 novembre 2011 § Lascia un commento

Questa è la famosa domanda da 1ml di Euro, alla quale proviamo a dare un risposta, o meglio un personale interpretazione.

Partiamo dal fatto che oggi avviare e/o gestire un’attività risulta essere sempre più difficile, i costi da sostenere sono sempre più elevati, il governo(almeno quello italiano) rappresenta il socio che non produce ma assorbe risorse finanziare senza dare particolare assistenza(o molto poca).

Questo ci pone in una situazione molto difficile ma altrettanto interessante, che ci permette di capire chi veramente e’ in grado di sviluppare business per capacita’, oppure solamente per il fatto che ha indovinato il canale giusto, dando quindi origine ad un business temporaneo che al termine della “moda” e’ destinato a decadere

Ma veniamo al nostro argomento; lo spirito imprenditoriale e’ qualcosa che non si trova all’interno di ogni persona, diventare imprenditori, anche di noi stessi, diventa un modo di vivere e di affrontare ogni situazione, e purtroppo non coincide sempre con la vita personale ( argomento che andremo a trattare in un prossimo post).

La mia opinione personale dell’imprenditore, lo definisce come una persona che vuole realizzare n sogno, che desidera “costruire” qualcosa, lasciare un segno importante nella vita delle altre persone, e in qualche modo creare ricchezza anche per coloro che vi collaborano.

Lascio a voi ogni commento

Dove sono?

Stai visualizzando gli archivi per novembre, 2011 su Wtco.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: